Logo di Estatica

Le recensioni musicali più lette - 2011


1° posizione

Johann Sebastian Bach

Cantatas vol.12 - La petite bande BWV 138, 27, 47, 96

8.3
Il lavoro di cui andiamo a parlare è un sacd uscito nel 2011, ed è il volume 12 del progetto "Cantatas for the complete Liturgical Year". Si tratta di un ciclo iniziato nel 2005 e portato a termine nel 2014 con il vol.18, c...

2° posizione

Antonio Vivaldi

Il cimento dell'armonia e dell'inventione Opus 8

9
Il cimento dell'armonia e dell'inventione (Opus 8) contiene dodici concerti per violino e archi, composti da Antonio Vivaldi tra il 1723 e il 1725. Iniziamo dal titolo, veramente bello, che mette in risalto la voglia di Vivaldi di c...

3° posizione

Roberta Alloisio

Janua

9
Janua, un po’ santa un po’ puttana   “Eppur parenti siamo un po...

4° posizione

The Banditi

Achtung!

6

5° posizione

Ugo Mazzei

Mezzogiorno o giù di lì

8
E’ mezzogiorno o giù di lì, ma è la luna a dominare i cieli “Mezzogiorno o giù di lì”...

6° posizione

Giancarlo Guerrieri

Caminanti

7.5
Un disco piccolo piccolo ma scritto con amore   Giancarlo Gue...

7° posizione

Gianmaria Testa

Vitamia

8.5
Molto bello, ma dov’è volato il canarino canterino? Sarà forse che pubblicare un album dop...

8° posizione

Susanna Parigi

La lingua segreta delle donne

9
Un disco magnifico che ci rivela la lingua segreta delle donne

9° posizione

Patrizia Laquidara

Il Canto dell’Anguana

9
Tutto l’ambiguo fascino dell’anguana Patrizia Laquidara E’ inutile nascondersi dietro un dit...

10° posizione

Giulia Daici

E Poi Vivere

6.9
Tra i vari esordi degni di nota nell’ultima stagione della musica italiana - e in particolare nel ricco arcipelago di quella nostrana al femminile – una menzione d’onore spetta al primo...

11° posizione

Francesca Romana

Lo specchio

8
Specchio delle mie brame, chi è la più brava del reame? Avevo definito “Vermiglio...

12° posizione

Aldo Rossi

La vite e la muart

7.8
La vita e la morte non risparmiano nessuno “Par fâ dal mâl baste nome un secont, par fâ dal ben la vite di un om”

13° posizione

Keko Folkimia

I mè pensee

7.5
La lunghezza non è tutto, ma … No, non vuole assolutamente essere un’allusione sessuale, l...

14° posizione

Assaulter

Crushed by Raging Mosh

7
Gli Assaulter da Taranto sono una nuova e validissima band di puro thrash metal che contribuirà anch’essa a riportare il verbo delle borchie e delle catene in giro per il nostro stivale. Ma...

15° posizione

Rebi Rivale

Rebi Rivale

8.5
Una donna che scrive come un uomo Fermi, fermi! Perch&eacu...

16° posizione

Mario Incudine

Anime migranti

9
Un affresco corale di grande fascino “L'energia delle culture radicate nella profondità dei t...

17° posizione

Tenedle

Grancassa

7
Quarto album ufficiale per Tenedle, che propone pulsioni elettroniche, voce soft, testi d’autore onirico intimisti. I suoni sintetici sono creati con il giusto gusto ed equilibrio e sotto intendono una ricerca sonora pregevole.E' bello...

18° posizione

Gerardo Pozzi

Sconosciuti e imperfetti

8
Un disco genuino, scritto e cantato con amore. Diciamo subito che “Sconosciuti e imperfetti” non è...

19° posizione

Giorgia del Mese

Sto bene

8
Se non milito, io canto!   Giorgia del Mese, nativa...

20° posizione

Zero Fans

ZeroFans EP

7
Lavorare di ironia con toni sarcastici e taglienti non è cosa da tutti i giorni, le chitarre singhiozzano e nulla sembra essere come è stato prima. Le melodie del mondo Sanremo sono lontane, per gli ZeroFans è il momento di fa...