Logo di Estatica
Discografia

Assenza

Difendimi da me

Recensione
Pubblicato il 26/04/2010
Voto: 5.5/10

Gli assenza si presentano ufficialmente al pubblico nel 2009, con questo primo lavoro autoprodotto. La copertina ed il titolo sono ben riusciti, in quanto generano un alone di mistero e l'ascoltatore è abbastanza carico di aspettative, immaginandosi un certo tipo di atmosfera, magari oscura e tenebrosa...
La successiva fase di ascolto però genera sensazioni contrapposte. Dal punto di vista musicale il cd è molto melodico, aperto al grande pubblico, ed è apprezzabile il tentativo di fare un rock all'italiana. Il lavoro è ben suonato e registrato.
Questo è il lato migliore del lavoro ed è per fare un parallelo con la copertina, come il viso di Greta Foiani al di qua dello specchio. Purtroppo c'è un altro lato, quello in chiaro scuro dall'altra parte dello specchio, che è completamente da rivedere. Manca una più studiata progettualità del lavoro, ad iniziare dai testi davvero troppo stucchevoli, pieni di luoghi comuni e in definitiva "vuoti", nel senso che danno molto poco all'ascoltatore. Quello che risulta evidente è la mancanza di idee su un qualcosa da esprimere a livello di quadro generale.
Speriamo che nel successivo lavoro dedichino più attenzione a questi aspetti più deboli e rivedano completamente l'impostazione dei testi, magari inserendo qualcosa di più personale. Alla prossima ragazzi!

Assenza - Difendimi da me

Assenza

Difendimi da me

Cd, 2009, Autoproduzione

Brani:

  • 1) Incanto
  • 2) Cammino Solo
  • 3) Il Cuore Dei Dannati
  • 4) Difendimi Da Me
  • 5) Insomnia
  • 6) Tu Che Non Hai Paura
  • 7) Scusa Se Non Sono Come Te
  • 8) Per Te
  • 9) Un Giorno In Mezzo Ai Secoli
  • 10) L’Amore Muore