Logo di Estatica

I migliori sacd rock e pop

Pubblicato il 29/10/2016 - Ultimo aggiornamento: 13/12/2016


In questo articolo vogliamo prendere in rassegna i migliori sacd (super audio cd), sia dal punto di vista artistico che sonoro. Questo tipo di supporto al momento della sua uscita non aveva fatto troppi proseliti, a causa anche di un formato concorrente chiamato DVD-audio, che ha un po' confuso le carte in tavola. Soprattutto però non aveva avuto successo a causa del costo molto elevato dei lettori sacd.
Oggi invece si trovano molti lettori blu-ray a basso prezzo con supporto sacd, come il Pioneer BDP-180-K, l'economico entry level Sony BDP-S6500, oppure il Sony BDP-S7200 tanto per fare qualche esempio.
Un altro fatto da considerare, è la disponibilità del software. Alla loro uscita, internet non era ancora affermato come mezzo per l'acquisto online e i negozi fisici tenevano pochissimi supporti di questo tipo. Oggi invece, grazie ad Amazon e ad altri negozi come eBay, ecc. per la ricerca e l'acquisto basta un click.

Nel frattempo il sacd è diventato il supporto d'elezione per la musica classica. Con questo genere di musica, la differenza nell'ascolto tra un cd audio stereo e un sacd multicanale è abissale: con quest'ultimo sembra proprio di essere nella sala da concerto!
Il 90% dei sacd che escono sono di musica classica, ed in pratica gli appassionati di questo genere hanno un catalogo talmente ampio, che possono tranquillamente acquistare solo musica in multicanale, scegliendo tra sacd e blu-ray.

Per quanto riguarda le uscite di sacd di musica italiana, siamo messi molto male e purtroppo con i blu-ray musicali italiani non siamo messi meglio...
Spostandoci all'estero sui generi pop e rock, c'è abbastanza scelta e di seguito trovate un elenco di quelli che considero i migliori. Ho escluso altrettanto belli ma non più reperibili. 
Un aspetto negativo da sottolineare è che alcuni titoli quando vanno vicini all'esaurimento scorte e sono in tiratura limitata, iniziano a lievitare di prezzo. Meglio quindi procurarseli quando hanno un prezzo nella norma, per non pentirsene dopo!

Di seguito vengono presi in esame solo i sacd che hanno anche le traccie in versione multicanale, perché crediamo che sia il vero plus di questo formato.
Tutti i sacd presi in esame hanno tre modalità di ascolto:

  • CD stereo (ascoltabile su qualunque lettore di cd)
  • SACD stereo, in alta risoluzione (ascoltabile solo su un lettore compatibile sacd)
  • SACD multicanale (ascoltabile solo su un lettore compatibile sacd e con un impianto home theatre).

Voi acquistate sacd? Cosa ne pensate? Potete inserite commenti e suggerimenti a fondo pagina!

 

The Allman Brothers Band - At Fillmore East

 

"At Fillmore East" è il terzo album per questa band rock / blues statunitense. Non mettiamo a caso un album dal vivo, questo è uno dei meglio riusciti della storia del rock. Lunghi brani che scorrono via con la naturalezza di una band che sta suonando in un momento magico della sua carriera.
Esiste anche "Eat a Peach", terzo album in studio, del 1972

 

Big Brother & the Holding Company - Cheap Thrills

 

Cheap Thrills è il secondo album dei Big Brother & the Holding Company ed uscì nel 1968. La cantante principale del gruppo è Janis Joplin, diventata famosa anche nella sua carriera solista.
Questo lavoro è considerato un masterpiece del rock psichedelico, con sonorità a cavallo tra l'acid rock, il blues e l'hard rock.

 

Björk - Medulla

 

Björk è una cantautrice islandese diventato famosa in primi per la sua voce e per l'ecclettismo delle sue proposte, che vanno dall'alternative rock, all'elettronica, dalla sperimentazione al jazz, il trip hop, ecc.
Medulla è il suo quinto album e non è semplice da ascoltare, nè immediato. Consiglio quindi prima dell'acquisto un ascolto su web, cercando qualcosa su YouTube ad esempio.
In questo lavoro del 2004, Björk si allontana dalla musica pop e si immerge nella sperimentazione abbandonando gli strumenti, ed utilizzando solo vocalizzi e loro campionamenti.
Molti i collaboratori illustri che hanno apportato idee e suoni a questo cd, tra i quali Mike Patton (cantante dei cantante dei Faith No More, e artefice di numerosi altri progetti tra i quali Mr. Bungle e Fantômas), Robert Wyatt (famoso sia come solista che per essere stato mermbro dei Soft Machine), Tanya Tagaq Gillis, Rahzel dei The Roots, e Dokaka.
Tra i brani presenti segnaliamo "Oceania" che è stato scritto per le Olimpiadi di Atene 2004 e cantato da Björk stessa alla loro apertura.

la custodia è cartonata apribile, ed ha una grafica curata. Il libretto interno è un foglio unico ripiegato e si apre a poster.

 

Blood, Sweat & Tears - Blood, Sweat & Tears

 

I Blood, Sweat & Tears sono un gruppo rock statunitense assai numeroso come elementi, che è riuscito a fondere in modo assai interessante rock, pop, R&B e soul.
Questo è il loro secondo album, pubblicato originariamente nel 1968 e ristampato su sacd in edizione limitata e numerata.
In questo caso la versione multicanale è quella quadrifonica originale degli anni '70.

 

David Bowie - Ziggy Stardust and the Spiders from Mars  

 

Quinto album per David Bowie, questo "The Rise and Fall of Ziggy Stardust and the Spiders from Mars" del 1972 è uno di quei dischi fondamentali, che è difficile non amare.
Il genere è glam rock, le musiche sono romantiche, il suono quello di un'altra epoca e per questo ancora più affascinante.
Purtroppo il mix multicanale è uno dei peggio riusciti in assoluto, tanto che è molto meglio l'ascolto del sacd stereo.
Se interessa la resa del sacd multicanale, meglio "Heathen" del 2002 e "Reality" del 2003.

 

Depeche Mode - Playing The Angel

 

Avrei inserito il sacd di "Black Celebration", che posseggo ed è uno dei migliori album dei Depeche Mode, ma pare sia ormai di difficile reperibilità. Esistono anche "101" e "Speak and Spell" ma anche qua ci troviamo di fronte alle solite speculazioni con prezzi da collezionismo.
Vi propongo quindi questo "Playing The Angel" del 2005, che è un riuscitissimo ritorno dei Depeche ad alti livelli artistici e con una confezione invidiabile, in quanto contiene sia un sacd che un DVD-V
Migliore del precedente "Exciter" del 2001, qua ritroviamo i Depeche più ispirati, con un singolo "Precious" che è entrato di diritto tra i classici del gruppo e una manciata di brani ad alto livello, con una elettronica cupa e corposa.

 

Dire Straits - Brothers In Arms (20th Anniversary Edition)

 

 

"Brothers in Arms" è l'album più famoso dei Dire Straits ed uscì nel 1985. A 20 anni di distanza, nel 2005, è stato pubblicato questo sacd dove è presente un mix multicanale 5.1 molto riuscito, con effetti interessanti e una ottima qualità. Il loro rock caldo ed emozionante è sempre un toccasana. Le chitarra sanno sono taglienti o dolci in base ai brani, il sax vellutato ma vivo e la batteria ben presente.
Custodia jewel box molto carina, con angoli stondati, base su cui poggia il cd trasparente e libretto interno di 8 pagine.

 

The Doors - Strange days

 

Difficile scegliere tra il secondo album "Strange days" del 1977 e il primo omonimo album "The Doors" pubblicato anch'esso nel 1977.
Questo contiene la bellissima e poetica "People are Strange" e il super classico "When the Music's Over", ma tutti i brani sono validi, compresa la poesia recitata di "Horse Latitudes".
Il loro suono inconfondibile è stato intarsiato per sempre nelle pieghe del tempo dalle tastiere di Ray Manzarek e dalla splendida voce di Jim Morrison (1943 - 1971), compositore anche dei testi.

 

Bob Dylan - Blonde on blonde

 

Ora che Bob Dylan ha vinto il nobel c'è un gran parlare di poesia in musica. Questo è uno dei suoi album migliori e chi l'ha sempre ascoltato un po' distrattamente ha la possibilità di farlo con questa ottima rimasterizzazione. Attenzione perchè di questo album ne esiste anche una versione in sacd solo stereo. La versione anche multicanale è la Columbia
C2H 90325.
Gli altri album ristampati in sacd multicanale sono: "Another Side of Bob Dylan", "Blood on the Tracks", "Bringing It All Back Home", "Love and Theft", "Slow Train Coming (Revisited)".
Segnalo anche l'esistenza di un super cofanetto "Bob Dylan - Limited Edition Set" con 16 sacd.

 

Eagles - Hotel California

 

Gli Eagles sono un gruppo rock statunitense ,ed hanno avuto il merito di fondere melodia in un genere a cavallo tra il country e il rock.
Hotel California è il loro quinto album e contiene il brano omonimo che ha avuto un successo colossale in tutto il mondo.

 

Bryan Ferry - Boys And Girls

 

Bryan Ferry, già fondatore dei Roxy Music ha fatto una carriera solista che è culminata proprio con questo album del 1985, il sesto. Tra i motivi del successo di "Boys And Girls" c'è l'inserimento del singolo "Slave to Love" nella colonna sonora del film 9 settimane e ½, diretto da Adrian Lyne e avente tra gli interpreti Kim Basinger e Mickey Rourke.
Esistono due versioni di questo sacd, la "Virgin FERRYSACD6" che ha anche la traccia multicanale e la "Universal (Japan) UIGY-9689" che ha solo quella stereo

 

Fleetwood Mac - Rumours

 

I Fleetwood Mac sono un gruppo rock anglo-americano e malgrado questo sia l'undicesimo album e sia stato composto in un periodo di fortissime tensioni interne per motivi personali, il risultato che ne è venuto fuori è quello del loro album di maggior successo, oltre che pietra miliare nella storia musicale.
L'album esce nel 1977, in pieno periodo punk, ma loro sono molto distanti da questo nuovo fervore, in quanto frequentatori della scena hippie.

 

Genesis - Nursery Cryme (2008 remaster)

 

I Genesis sono un gruppo rock progressivo e hanno realizzato brani dilatati e spesso elaborati che rendono al meglio in multicanale.
Per questo gruppo è stata eseguita un'operazione magistrale di restauro, tramite la quale sono stati ripresi i master originali, remixati e realizzate le versioni multicanale di tutta la loro discografia, disponibile anche nei box Genesis 1970-1975 e Genesis 1983-1998, stampati nel 2007.
Questo album, pubblicato originariamente nel 1971, è uno dei più interessanti, ed è il primo dove sono presenti Phil Collins alla batteria e Steve Hackett alla chitarra. Alla voce naturalmente c'è Peter Gabriel.

 

George Harrison - Live in Japan

 

George Harrison (1943 - 2001) è stato il cantante e il chitarrista dei Beatles.
Questo album registrato in giappone nel 1991 è la prima apparizione live del nostro dopo l'abbandono del 1974, ed è l'ultimo album dell'artista.
Contiene brani dei Beatles e della sua carriera solista, supportati da una band di primo livello, con Eric Clapton, Chuck Levell (Rolling Stones), Steve Ferrone (Tom Petty), Greg Phillinganes (Toto), Ray Cooper.

 

Elton John - Goodbye yellow brick road

 

Elton John in anni più o meno recenti si è un po' perso, ma nel periodo giovanile ha sfornato diversi album molto belli, diventati poi dei classici, come questo "Goodbye yellow brick road" del 1973. Suo non album, è considerato una pietra miliare nella storia della musica.
Questa versione pubblicata nel 2003 contiene ben 3 dischi (due sacd ed un DVD video) ed un libretto di 28 pagine.
Può quasi essere considerato un concept, perchè i brani sono focalizzati nel raccontare vicende a cavallo tra il periodo della spensieratezza dei bambini a quello più adulto con l'acquisizione di una maggiore consapevolezza.
Tra i brani più famosi, è presente "Candle in the Wind", dedicata alla morte di Marilyn Monroe.

Altri album di Elton John disponibili in sacd sono Elton John (1970), Madman Across The Water (1971) e Honky Chateau (1972), Captain Fantastic And The Brown Dirt Cowboy (1975).

 

Norah Jones - Come Away With Me

 

Norah Jones è una cantante e pianista statunitense, che in questo album suona musica jazz, seppure anche con venature soul e folk. Diciamo subito che non è uno dei migliori risultati in multicanale, ha una separazione un po' strana dei canali che può piacere o meno.
Esiste un cofanetto "The Sacd Collection" contenente in edizione limitata 6 sacd.
Inoltre sono disponibili singolarmente "Feels Like Home" del 2004, Not Too Late del 2007, The Fall del 2009, Little Broken Hearts del 2012.

 

Mark Knopfler - Shangri-La

 

La carriera solista di Mark Knopfler non è stata sotto i riflettori come quella con i Dire Straits, ma forse Mark è contento di questo fatto.
Composizioni meno mainstream, ma altrettanto valide sono quelle contenute in questo album del 2004, esempio di raffinatezza e di perfetto connubio tra folk, country, rock e blues.
Non il migliore del nostro, ma meritevole di essere acquistato in sacd.

 

Diana Krall - Look Of Love

 

Diana Krall è un'artista molto famosa tra gli audiofili, perché è fa un jazz molto rilassante, con una bella voce e presta particolare attenzione alla registrazione degli strumenti.
Anche questa registrazione del 2001 non delude per dinamica e spazialità.
Di Diana Krall sono disponibili in sacd anche Love Scenes (1997), When I Look In Your Eyes (1998) e The Girl in the Other Room (2004).

Nine Inch Nails - The Downward Spiral (Deluxe Edition)

 

Secondo album per questa band statunitense e loro capolavoro. Genere industriale, con le voci distorte e filtrate di Trent Reznor, richiede numerosi ascolti per i non iniziati al genere. E' il 1994 e in queste traccie sono condensati brani molto forti, rabbiosi e carichi di odio, violenza e decadenza.
La versione Delux Edition è molto lussuosa, con confezione in cartone inserita in una sovracopertina trasparente con sovrastampati i titoli. All'interno la confezione si apre in 4 parti e contiene 2 sacd, uno con l'album e l'altro con remixes, lati-b, demo e brani non inseriti nell'album. Libretto interno di 28 pagine.

Pink Floyd - The Dark Side of the Moon (30th Anniversary Edition)

 

The Dark Side of the Moon è un album storico che non ha bisogno di parole per quanto riguarda il lato artistico. All'epoca era stata realizzata anche una versione quadrifoinca, ma per questo sacd si è deciso di remixarla. Il lavoro è stato affidato nel 2003 a James Guthrie, ed i risultati sono ottimi.
la confezione del cd è in jewel box, con la parte interna trasparente e libretto interno di 20 pagine.
Purtroppo essendo che questa Anniversary Edition in sacd non è mai stata ristampata e i prezzi hanno iniziato a lievitare.
Oltre a questo album, è stato stampato anche l'altrettanto bello "Wish You Where Here".

 

The Rolling Stones - Sympathy For The Devil (Remix)

 

Sono usciti molti sacd dei Rolling Stones, ma tutti solo in stereo. Questo è l'unico in multicanale, ed è da considerarsi più una curiosità o un demo per fare ascoltare agli amici le peculiarità di un brano in surround, che altro. Si perchè contiene 7 versioni del brano "Sympathy For The Devil"!

 

Roxy Music - Avalon

 

I Roxy Music sono un gruppo glam rock /synthpop caratterizzato da un sound melodico e raffinato. Avalon è il loro ottavo nonchè ultimo album, ed è uscito nel 1982. I tre singoli estratti dal disco sono: "More Than This", "Avalon" e "Take a Chance With Me".
Attenzione perché ci sono due versioni del sacd, la "Virgin ROXYSACD 9" ha anche il multicanale, la Universal (Japan) UIGY-9672 ha solo le traccie stereo

 

Steely Dan - Gaucho

 

Gli Steely Dan nella loro carriera hanno realizzato un riuscitissimo mix tra diversi generi: jazz, rock, funk, rhythm and blues, fusion e pop. Proprio per questo motivo possono piacere ad un pubblico davvero eterogeneo.
Il gruppo si sviluppa intorno ai due protagonisti principali, Donald Fagen (voce e tastiere) e Walter Becker (chitarra e basso) che hanno sempre dedicato una cura maniacale ai suoni e questo risulta sempre nelle registrazioni.
I loro migliori album sono "Pretzel Logic" del 1974, "Aja" del 1977 e questo Gaucho del 1980.
La musica degli Steely Dan è elegante e solare, positiva.
Dato l'anno dell'album, si nota all'ascolto un udibile fruscio di sottofondo. Naturalmente sarebbe stato possibile toglierlo tramite filtri, ma probabilmente i tecnici del suono hanno scelto di non danneggiare il suono originale.
Il mix multicanale utilizza pesantemente anche i canali dietro per gli strumenti.

 

Zucchero - Blue's

 

Di Zucchero sono stati ristampati su sacd tutti gli album fino a "Bluesugar" del 1998.
In dettaglio: Un po' di zucchero (1983), Zucchero & The Randy Jackson Band (1985), Rispetto (1986), Blue's (1987), Oro incenso e birra (1989), Zucchero (1991), Shake (2001), Miserere (1992), Spirito divino (1995), Bluesugar (1998).
Riguardo alla realizzazione di questi sacd siamo riusciti a contattare colui che li ha realizzati: a riguardo potete leggere l'intervista a Dario Bontempi.

Panoramica di alcuni sacd multicanale
Fotografia di Fabrizio Pucci
Argomento: Musica