Logo di Estatica

Le recensioni musicali più lette - 1999


1° posizione

Daniele Silvestri

Sig. Dapatas

8
I dischi di Daniele Silvestri sono un qualcosa di molto raro in Italia, riescono infatti a coniugare potenzialità commerciali, ricerca ed etereogeneità musicale, qualità dei testi. Le potenzialità commerciali si possono vedere oltre che dalle...

2° posizione

Litfiba

Infinito

4
Dopo aver terminato la tetralogia dedicata ai quattro elementi della terra (fuoco, terra, aria e acqua), i Litfiba si presentano con un altro cd dal titolo alquanto impegnativo, "Infinito". Non pensiate però che questo porti a contenuti di...

3° posizione

Assalti frontali

Banditi

7
Tornano gli Assalti Frontali, uno dei primi gruppi in Italia a suonare musica rap . Ancor prima c'erano gli Onda Rossa Posse con il mitico disco "Batti il tuo tempo", il cui collettivo poi si è diviso in Ak47, Assalti Frontali, ecc. Ne è pa...

4° posizione

Vasco Rossi

Sarà migliore

Sono più di vent'anni che Vasco Rossi riesce a rimanere in auge presso il pubblico adolescenziale, passando attraverso generazioni molto diverse per gusti, miti e ideali. Negli anni '80, gli anni del "purismo musicale" e dei generi ben distanziati...

5° posizione

Il mestruo delle puttane

Pornofilia sadomaniacale

Claustrofobico tape di esordio (?) per Il Mestruo delle puttane; sigla che rappresenta la sfaccettatura più palesemente sessuofobica ed harsh di tutto il lavoro svolto dall'infaticabile Farina. Nastro monolitico, registrato al limite fisico della...

6° posizione

Hiroshima mon amour

Anno zero

Fa piacere quando un gruppo già conosciuto tramite demo tape, riesce a uscire con il cd. E' proprio il caso di questa formazione di Teramo, che nel lavoro in questione ci propone alcuni brani nuovi e alcuni già presenti su demo, in versioni comunq...

7° posizione

Verdena

Valvonauta ep

5
Questo italico trio segue la scia del post grunge, con un pop rock elettrico cantato in italiano. Dei quattro brani presenti nel cds due sono tratti dal cd "Verdena" ("Valvonauta" e "Dentro Sharon"), uno è la versione demo di "Bonne nouvelle", men...

8° posizione

Massimo Bubola

Diavoli & farfalle

7.5
Massimo Bubola pubblica “Diavoli e farfalle” nel 1999, questo album è immediatamente successivo a “Mon trèsor” e si colloca tra le migliori opere del cantautore veneto. Si apre con “Ballata dei luminosi giorni”, brano dal grande appeal radiofonico...

9° posizione

Ordo equitum solis

Planetes

Il 21 gennaio 1999 è uscito, dopo tre anni di attesa, il nuovo CD degli Ordo Equitum Solis, duo italo-francese dalla ormai lunga carriera artistica, essendosi formato nel 1988 e avendo ben cinque dischi alle spalle.Il  lavo...

10° posizione

Adversam

Animadverte

7.8
La scena torinese è sempre stata abbastanza relegata nell’underground pur avendo gruppi validi e in alcune occasioni, anche abbastanza importanti per la storia metal tricolore. Le bands ci sono e sono valide, tuttavia l’aura misteriosa e cupa dell...

11° posizione

Lineamaginot

Lineamaginot

L'estetica di questo demo su cd è molto essenziale, senza nemmeno l'ormai onnipresente copertina stampata con il computer: l'immagine che vedete a destra infatti è una fotografia del gruppo prelevata direttamente dal sito internet... Poco m...

12° posizione

The Psychotones

The Psychotones

Due dignitose sixteen rock songs rappresentano l'esordio su vinile per questa band comasca su cui aleggia, pesantemente, il fantasma dei primi Stones. I Psychotones, pur facendosi ascoltare non riescono a graffiare ed a lasciare il segno. Il tutto...

13° posizione

Mind Snare

Hegemony

7
Solamente sei tracce per manifestare la loro rabbia attraverso sane dosi di old school death metal, questo è Hegemony. “Stronger Than Any Fate” come segnato nel libretto è dedicata solamente a loro e agli anni di gavetta. Come dar loro torto…?

14° posizione

Mater Tenebra

Necrocturna Demoniaca

8
I Mater Tenebra, formatisi a Vicenza nel 1994, sono in assoluto tra le band black metal migliori che il nostro Paese è mai stato in grado di partorire. La loro storia musicale iniziò col d...

15° posizione

Ray Daytona

Real black king

Per la seconda prova per la Bad Man si affidata ai Ray Daytona, che si confermano, senza ombra di dubbio, come una delle realtà più interessanti del panorama italiano. Questo sette pollici si presenta con una bellissima copertina puramente...

16° posizione

Marcello & the machine

Chainsaw & Broken heart

La Bad Man Records coraggiosamente esordisce con un disco rock blues. Due tracce caratterizzate da buoni riff chitarristici e da tanto sudore. Nessun dubbio mi sorge sul fatto che il luogo più congeniale del trio di Marcello sia il palco e questo...

17° posizione

Danny's Wednesday

Danny's Wednesday

7.5
Sarà che sono meno numerosi di altri generi musicali, ma i gruppi punk con voce femminile hanno sempre avuto un fascino particolare. Pensiamo agli X con i formidabili duetti tra Exene e John Doe, al movimento delle rriot girls, al pseudo movimen...

18° posizione

es

Musica tedesca tric e troc

Dalle note introduttive del foglio di presentazione del gruppo, si apprende che il curioso titolo scelto per il cd di esordio deriva dalla definizione data "poco amorevolmente da un noto esperto paesano". Sappiate che con la musica tedesca questa...