Logo di Estatica

I migliori pure audio blu-ray multicanale rock e pop

Pubblicato il 03/11/2016 - Ultimo aggiornamento: 13/12/2016


Il "pure audio blu-ray" è stato introdotto nel 2010 grazie allo standard AES-21id, ed è al 100% compatibile con tutti i lettore blu-ray.
Cosa cambia quindi rispetto ad un blu-ray normale? Cambia che è stato pensato appositamente per l'ascolto del solo audio, acquisendo l'immediatezza del lettore cd: inserire il disco ed ascoltarlo, senza entrare in inutili menu che fanno perdere tempo inutilmente.

Ecco i vantaggi principali del pure audio blu-ray:

  • permette di riprodurre il disco anche con il tv spento
  • permette di cambiare il formato audio istantaneamente, premendo uno dei 4 tasti colorati del telecomando
  • Audio in alta definizione, fino a 192 kHz/24bit, sia stereo che surround

Attualmente i pure audio blu-ray sono in numero molto minore rispetto ai sacd. La qualità audio è molto simile, a loro vantaggio i pure audio BR hanno una maggiore compatibilità con i lettori blu-ray già esistenti (i sacd devono essere espressamente supportati nelle specifiche del lettore blu-ray).

Come per l'articolo "I migliori sacd rock e pop", tutti i blu-ray che abbiamo preso in considerazione hanno sia la traccia stereo che quella surround.
 

Anathema - Distant Satellites

 

"Distant Satellites" è uscito nel 2014 ed è il decimo album della band inglese Anathema, dedita ad un pop rock progressivo. Si tratta di un buon album, di cui sottolineiamo l'interessante utilizzo di campionamenti, gli arrangiamenti elettronici, l'intimità di alcuni brani.
Gli Anathema cambiano e si evolvono, pur mantenendo la propria personalità.

Bryan Adams - Reckless

 

Bryan Adams è un cantautore canadese che si muove tra il pop rock e l'hard-rock. Questo "Reckless" è il suo quarto album da solista, è uscito nel 1984, ed è sicuramente uno dei suoi lavori migliori. Sono stati tratti addirittura 6 singoli e tutti sono entrati in classifica: "Run to You", "Somebody", "Heaven", "Summer of '69", "One Night Love Affair" e "It's Only Love". Un successo incredibile, all'epoca solo Michael Jackson con "Thriller" e Bruce Springsteen con "Born in the U.S.A." erano riusciti a fare altrettanto.
Un classico da avere!

Beastie Boys - Hot Sauce Committee Part Two

 

"Hot Sauce Committee Part Two" è stato pubblicato nel 2011, ed è l'ultimo album dei Beastie Boys, perchè a causa della morte di Adam Yauch, si sono sciolti.
Questo album torna musicalmente agli anni '90 con il loro classico crossover dove si affiancano sampler, elettronica e strumenti. Niente di sorprendente, ma assolutamente gradevole per gli amanti del genere.

Beyoncé - Beyoncé

 

 

Il nome compreto di questa cantante è Beyoncé Giselle Knowles-Carter. Dopo vari album con il gruppo R&B "Destiny's Child", decide di intraprendere la carriera solista.
"Beyoncé" è il suo quinto album in studio, del 2013, ed è stato un enorme successo commerciale.

Bon Jovi - Slippery when wet

 

"Slippery When Wet" esce nel 1986, ed è il terzo album dei Bon Jovi. Si tratta di un lavoro fondamentale per l'hard-rock. E' orecchiabile, quindi in realtà consigliato ad un pubblico eterogeneo.
I singoli estratti da questo lavoro sono. "You Give Love a Bad Name", "Livin' on a Prayer", "Wanted Dead or Alive", e "Never Say Goodbye".

Eric Clapton - Give Me Strength

Eric Clapton è un cantautore e chitarrista britannico, il suo percorso musicale si intreccia tra blues e rock.
Questo cofanetto propone registrazioni del 1974 e 1975, comprende 6 dischi e un libro.

Depeche Mode - Live In Berlin

 

I Depeche Mode si rivelano sempre molto interessati alle nuove tecnologie ed alla qualità audio. Quasi tutta la loro discografia infatti è apparsa su sacd.
Questo cofanetto comprende 2cd, 2dvd e 1 pure audio blu-ray. Purtroppo bisogna prendere tutto, perchè se è vero che il blu-ray audio è ottimo, i dvd non hanno più senso da un pezzo.

Serge Gainsbourg - Histoire de Melody Nelson

 

"Histoire de Melody Nelson" è un concept album del 1971, grande classico per la canzone francese. Realizzato dal poliedrico Serge Gainsbourg (1928 - 1991) insieme alla cantante Jane Mallory Birkin, narra le vicende di un amore tra un adulto e una minorenne, con testi abbastanza espliciti.
Album importante, che ha influenzato musicalmente le generazioni successive.

Genesis - Selling England by the Pound

 

I Genesis sono stati uno dei gruppi fondamentali per il rock progressivo e "Selling England by the Pound" del 1973 è uno dei loro album migliori.

Steve Hackett - Wolflight

 

Steve Hackett è l'ex-chitarrista dei Genesis e dopo la fine del gruppo ci ha regalato alcuni interessanti lavori di prog-rock. Anche questo "Wolflight" del 2015 convince, con i suoi brani lunghi ed evocativi.

Jethro Tull - Aqualung 40th Anniversary Collector's Edition

 

I Jethro Tull sono un gruppo rock progressivo inglese e per il quarantesimo anniversario di questo classico della musica, è stato proposto questo cofanetto. Curato dal solito Steven Wilson contiene 1 LP, 2CD, 1DVD e 1 blu-ray. Qualità audio ottima e packaging molto bello.

Elton John - Goodbye Yellow Brick Road

 

"Goodbye Yellow Brick Road" del 1973 è da annoverare tra gli album più belli di Elton John. Siamo in territori pop rock per questo lavoro lungo lavoro originariamente pubblicato su 2 LP.
Da sottolineare che lo stesso titolo è disponibile anche in SACD.

Sara K. - Made in the Shade

 

Sara K. il cui nome completo è Sara Katherine Wooldridge, è una cantautrice americana del New Mexico. La sua musica scollina tra diversi generi quali il blues, il folk e il jazz.
Questo album uscì originariamente nel 2009, dopdichè annunciò pubblicamente il ritiro dalle scene musicali.

King Crimson: Starless

 

Per gli appassionati dei King Crimson, gruppo rock progressivo britannico, è disponibile questo monumentale cofanetto uscito a ottobre 2014 comprendente 23 CD, 2 DVDA e 2 blu-ray.
I cd naturalmente presentano l'intera discografia del gruppo. Vediamo nel dettaglio il contenuto dei blu-ray.
Nel primo ci sono i concerti di Glasgow e Zurigo (audio lossless 24/192)  e il concerto di Amsterdam (24/96) mixato da Steven Wilson.
Nel secondo ci sono "Starless & Bible Black" in 5.1 Surround (DTS-HD MAS & LPCM 24/96) sempre curati da Steven Wilson, i concerti di Mainz, Amsterdam e Pittsburgh ed altro materiale minore.

Altro materiale multicanale dei King Krimson.
"The Road To Red" è un super cofanetto con 21 CD, 1 DVD, 2 blu-ray
"Larks' Tongues In Aspic" è un altro cofanetto con 12 CD audio, 1 blu-ray, 1 DVD Audio, un libro con 36 pagine e foto in bianco e nero

Lori Lieberman - Bricks Against The Glass

 

Lori Lieberman è una cantautrice americana che accompagna la sua voce con chitarra e pianoforte.
"Bricks Against The Glass" è stato pubblicato nel 2013 e contiene 12 brani.

Luca Turilli's Rhapsody - Prometheus

 

Incredibile che il primo pure audio blu-ray in Dolby Atmos sia di un gruppo italiano! I Luca Turilli's Rhapsody nascono dalla scissione dei Rhapsody of Fire e sono un gruppo di symphonic power metal. Questo album è uscito in stereo nel 2015 e in questa versione nel 2016, prodotto da Chris Heil (ha collaborato, tra gli altri, con David Bowie e Bryan Adams).
La confezione contiene un blu-ray (Prometheus the Dolby Atmos experience) e 2 cd (Cinematic and Live).

Bob Marley & The Wailers - Legend (30th anniversary deluxe edition)

 

Questa raccolta propone 16 brani di Bob Marley sia in versione cd che in versione pure audio blu-ray.
Da notare che nel 2013 era uscito lo stesso album in versione pure audio blu-ray che persò non conteneva traccie in surroung, rpesenti solo in questa versione deluxe.
Ottima raccolta.

Van Morrison - Moondance (Deluxe Edition)

 

George Ivan "Van" Morrison è un cantautore e polistrumentista nordirlandese. "Astral Weeks" del 1968 e questo "Moondance" del 1970 sono tra i suoi album più interessanti del primo periodo.
Mentre "Astral Weeks" era nervoso e spigoloso, questo "Moondance" è più sereno. Il pianoforte, il sax, il flauto hanno un suono davvero speciale, limpido e cristallino. La particolare voce di Van contrasta il tutto in modo splendido.

Opeth - Pale Communion

 

Gli Opeth sono un gruppo svedese che nei primi album suonava un progressive death metal comprensivo del classico canto growl e progressivamente si è trasformato per arrivare al rock progressivo di questo "Pale communion" del 2014.
Il disco è mixato dall'onnipresente Steven Wilson dei Porcupine Tree.
La confezione contiene sia il cd che il pure audio blu-ray.

Tom Petty & The Heartbreakers - Hypnotic Eye

 

Da tanti anni Tom Petty e i suoi Heartbreakers bazzicano le scene musicali e sono custodi di un certo modo di fare rock, noncuranti di mode e cambiamenti culturali.
Questo album del 2014 non delude affatto, nè musicalmente, nè per i testi che, secondo le parole dello stesso autore, segue un filo logico che "analizza il perché gli uomini stanno perdendo la loro umanità".

Interessanti anche "Damn the Torpedeos" del 1979 e Mojo del 2010.

Pink Floyd - The Endless River (Cofanetto)

 

"The Endless River" è uscito nel 2014, ed è la pietra tombale sul marchio Pink floyd, nonchè loro quindicesimo album in studio. Si tratta di un album quasi interamente strumentale che spesso tocca il genere ambient. Tutto il materiale presente è stato registrato tra il 1993 e il 1994 durante le sessioni per "The Division Bell", rimaneggiate poi per la pubblicazione con alcune parti aggiunte e altre riregistrate.
L'unico brano cantato è l'ultimo, "Louder Than Words" ed è uno dei più riusciti dell'album.
Il cofanetto è composto da un cd e un blu-ray.

Altro materiale multicanale dei Pink Floyd
"The Division Bell - 20Th Anniversary Deluxe Editions" è un costoso cofanetto che comprende 5 vinili, un cd e un blu-ray con il film "Marooned" e la versione 5.1 dell'album.
"Wish You Were Here (Immersion Edition box set)" è un cofanetto che contiene 2 cd (la versione rimasterizzata nel 2011 di "Wish You Were Here" e registrazioni inedite in studio e live), 2 dvd e 1 blu-ray audio.

Primus - Sailing The Seas Of Cheese

 

I Primus sono un gruppo crossover rock / funk / metal e "Sailing the Seas of Cheese" è il loro secondo album del 1991.
I singoli estratti da questo lavoro sono: "Jerry Was a Race Car Driver", "Tommy the Cat" e "Those Damned Blue-Collar Tweekers".
Che dire? Gran bel disco!

Rush - A Farewell to Kings

 

"Farewell to Kings" del 1977 è il quinto disco per i Rush, band canadese hard rock, molto conosciuta negli Stati Uniti, un po' meno da noi.
Oltre a questo album sono disponibili "Fly by night" del 1975, 2112 del 1976 (se non avete nulla dei Rush 2112 è il disco consigliato), "Moving Pictures" del 1981 "Signals" del 1982, caratterizzato da sonorità più elettroniche e progressive.

Simple Minds - Sparkle In The Rain

 

I Simple Minds non hanno bisogno di molte presentazioni, grazie al loro rock orecchiabile unito all'elettronica, sono stati sempre presenti nelle radio di tutto il mondo. "Sparkle In The Rain" è il loro sesto album in studio.

Soundgarden - Superunknown

 

I Soundgarden sono un gruppo statunitense grunge nati all'interno della scena di Seattle e questo Superunknown del 1994 è il loro miglior album.
Rispetto ai precedenti  è più elaborato e melodico, mentre i testi non sono proprio allegri e trattano di depressione, suicidio, abuso di sostanze stupefacenti, ecc.
Il singolo "Black hole sun" diventa molto famoso e viene ascoltato anche da chi non segue il genere.

Tears For Fears - Songs From The Big Chair

 

I Tears For Fears sono un gruppo britannico pop rock, molto famosi negli anni '80. Diversi i singoli di successo tratti da questo loro secondo album del 1985: "Mothers Talk", "Shout", "Everybody Wants to Rule the World", "Head Over Heels" e "I Believe".

Tiësto - Elements of Life

 

Tiësto è il nome d'arte di Tijs Michiel Verwest, un disc jockey olandese, molto conosciuto nell'ambiente della musica trance, un particolare filone della musica elettronica.
"Elements of Life" è il suo terzo album, è uscito nel 2007 ed ha ricevuto una nomination al Grammy Awards 2008 nella categoria "Best Electronic/Dance Album".
Questa versione è uscita nel 2014 ed utilizza la tecnologia Auro-3D in grado di riprodurre suoni “tridimensionali” gestiti con tre diversi piani di emissione sonora che circonderanno l’ascoltatore in modo tale da realizzare un posizionamento audio molto preciso ed emozionale.
E' stato mixato da Ronald Prent del Wisseloord Studios e masterizzato da Darcy Proper (vincitore di diversi Grammy Award Mastering).

Roger Waters - Amused To Death

 

Roger Waters è stato bassista e cantante dei Pink Floyd, ma anche da solista ha pubblicato alcuni album molto interessanti, tra i quali "Amused To Death" è sicuramente quello consigliato. Da notare che tra la lunga lista dei collaboratori, troviamo anche Jeff Beck alla chitarra.

Steven Wilson - Hand. Cannot. Erase.

 

Steven Wilson è il leader del gruppo progressivo "Porcupine Tree" e questo "Hand. Cannot. Erase." è il suo quarto album in studio come solista.
Si tratta di un concept basato sulla vicenda di Joyce Carol Vincent, una giovane donna trovata morta nel suo appartamento due anni dopo il suo decesso. Una storia che parla di alienazione, in un mondo dove più si è connessi tramite internet e i social e più si è soli.
In pure audio blu-ray sono disponibili anche "Grace For Drowning" del 2011 e "The raven that refused to sing and other stories" del 2013.

 

The Who - Quadrophenia Live In London

 

Questo super cofanetto contiene il live "Live In London" in versione cd, dvd, blu-ray video e pure audio blu-ray.
Un prodotto che celebra il quarantesimo anniversario di "Quadrophenia", un classico per questa rock band britannica.

"Tommy (Super Deluxe Edition)" è un altro classico, uscì nel 1969, ed è disponibile anche in una versione più economica chiamata "Tommy (Deluxe 2013 Edition)"

Friedemann Witecka - Echoes of a Shattered Sky

 

Se vi piace la musica new age, potete provare ad ascoltare questo artista tedesco di nome Friedemann Witecka, che nel 2012 ha pubblicato questo "Echoes of a Shattered Sky".
Gli strumenti utilizzati sono chitarre, violoncello, piano, batteria e percussioni.

XTX - Drums & Wires

 

Gli XTX sono considerati da sempre uno dei gruppi pop più intelligenti, tanto che non sono mai arrivati ad un successo di massa che probabilmente avrebbero meritato.
Meglio comunque per chi li segue da sempre, perchè si sa che i segreti più gelosamente custoditi, sono quelli che danno più soddisfazione. "Drums & wires" è il loro terzo album, ed è stato pubblicato ne 1979. Spesso il pop invecchia più male di altri generi, ma non è questo il caso, continua ad essere molto bello e piacevolissimo nell'ascolto!
Il remastering e il mix 5.1 in alta risoluzione (incluse le b-sides) sono di Steven Wilson, Partridge, Moulding e Gregory.
Questo blu-ray contiene uno sproposito di versioni alternative, lati b, ecc. Di seguito l'elenco dei contenuti:

  • a 5.1 Mix of the album in 96/24 LPCM.
  • original mix, and a new album mix by Steven Wilson, both in high resolution 96/24 LPCM stereo
  • new stereo and 5.1* mixes of 11 additional tracks from the period, originally released as singles or bonus tracks
  • exclusive instrumental versions of all new mixes in 96/24 LPCM stereo
  • exclusive Andy Partridge home demos and Colin Moulding work tapes for songs written for the album
  • 5 separate sessions marking the complete evolution of the album & associated recordings.
  • promo videos for Making Plans for Nigel and Life Begins at the Hop
  • a virtual boxed set on a single Blu-Ray disc!

11 bonus tracks remixed into stereo and 5.1:

  1. Life Begins at the Hop
    (Life Begins at the Hop is the original stereo master due to multitrack tapes being unavailable, the 5.1 version is a Penteo upmix)
  2. Homo Safari
    (A+B side to Life Begins at the Hop single, UK release April 1979)
  3. Chain of Command
  4. Limelight
    (A+B side to free single included with initial pressing of Drums and Wires, UK release August 1979)
  5. Bushman President
  6. Pulsing Pulsing
    (B-sides to Making Plans for Nigel single, UK release Sep 1979)
  7. Wait Til Your Boat Goes Down
  8. Ten Feet Tall – electric version
    (A+B side to Wait Til Your Boat Goes Down single, UK release March 1980)
  9. Officer Blue
    (Drums and Wires out-take – B-side to Respectable Street single, UK release March 1981)
  10. Over Rusty Water
    (Drums and Wires out-take – B-side to No Thugs in Our House single, UK release May 1982)
  11. Sleepyheads
    (Drums and Wires out-take, first released on Coat of Many Cupboards box set, UK release 2002)

Altro pure audio blu-ray degli XTC è "Nonsuch" del 1992, in versione cd + blu-ray.

Yes - Relayer

 

Gli Yes sono un gruppo britannico di rock progressivo e "Relayer" è il loro settimo disco in studio, uscito nel 1974.
E' composto da soli 3 brani, uno molto lungo ("The Gates of Delirium") che era nel primo lato dell'lp originale e due più corti ("Sound Chaser", "To Be Over") che erano nel secondo lato.
La versione multicanale è stata realizzata dal sempre impeccabile Steve Wilson.

In pure audio blu ray sono disponibili anche "The Yes Album", il loro terzo album del 1971, un classico per la storia del rock e il successivo "Close to the edge" del 1972.

Pure audio blu-ray
Alcuni pure audio blu-ray della Universal
Argomento: Musica