Logo di Estatica

Le recensioni musicali più lette - 1996


1° posizione

Fabrizio De Andrè

Anime salve

9
Uscito nel 1996 Anime Salve ci propone un De Andrè a livelli eccelsi sia a livello di liriche che di musiche. In questo cd Faber collabora con Ivano Fossati, il cui contributo porta elementi nuovi nell'arte del cantautore genovese...

2° posizione

Ludovico Einaudi

Le onde

7.5
Ho visto Ludovico Einaudi dal vivo nel novembre del 2005, in un concerto intitolato "Oltremare" inserito all'interno del Festival della Scienza. E' stata una piacevolissima esperienza, di cui conservo un bel ricordo. "Le onde" è for...

3° posizione

Zerobranco

Senza elementi nei boschi di Algeri

7
Terzo demo per questo gruppo formatosi nel 1993 che suona un genere non facile da definire. Si tratta infatti di un rock in cui è stato tritolato il jazz, l'industriale e il post punk. Il cantato in italiano è di una grintosa voce fe...

4° posizione

Altera

Livida speranza

Gli Altera nascono a Genova nell'estate del 1996 e propongono un rock ben allineato agli anni 90, con qualche influenza new wave. L'uso della batteria elettronica, l'inserimento di cut-up televisivi e voci pre-registrate rende il suono molto attua...

5° posizione

Massimo Bubola

Amore e guerra

8
Nel 1996 il cantautore veronese pubblica questo lavoro in cui si riappropria di brani scritti da lui in prima persona o a quattro mani (ad esempio con De Andrè) e li fa col proprio piglio rock fatto di chitarre acustiche ed elettr...

6° posizione

Luca Olivieri

Trigenta

Ho conosciuto questo lavoro molto dopo dalla sua uscita, ma ho deciso comunque di proporvelo, perchè interessante e particolare, trattandosi di colonna sonora per uno spettacolo teatrale. Luca Olivieri nasce nel 1968, è diplomato in pianofo...

7° posizione

Distruzione

Endogena

9
I Distruzione erano una delle realtà migliori degli anni 90 in Italia. La loro storia è quella di tante altre band che si muovevano nell’underground italiano: realizzazione di un mini CD e, in seguito, del debutto sulla lunga distanza, questo “End...

8° posizione

Ataraxia

Concerto No.6: a baroque plaisanterie

Continuano nella loro particolarissima ricerca musicale gli Ataraxia, questa volta alle prese con le sonorità e le atmosfere barocche seicentesche ispirate dal film Tutte le mattine del mondo di Alain Courneau.