Logo di Estatica

Le recensioni musicali più lette - 1981


1° posizione

Eugenio Finardi

Finardi

7.5
Finardi è il sesto album del cantautore, un lavoro anomalo nella discografia del nostro sia per i testi che per le musiche, nonchè completamente diverso rispetto al precedente "Roccando rollando". Vediamo le cause di questa...

2° posizione

Franco Battiato

La voce del padrone

9
La maggior parte delle persone ha conosciuto Franco Battiato proprio con questo disco, magari vedendolo in televisione mentre cantava "Bandiera Bianca" con un megafono in mano. In realtà il cantautore siciliano aveva iniziato la sua carriera molti...

3° posizione

Alberto Camerini

Rita e Rudy

7.9
Rita & Rudy è il disco dell'esplosione mediatica di Alberto Camerini, l'arlecchino che nei primi anni '80 si vedeva saltare in TV cantando "Rock'n'rolll robot", il brano che l'ha reso famoso e che apre questo disco.

4° posizione

Massimo Bubola

Tre rose

7.5
Massimo Bubola pubblica “Tre rose” nel 1981 e alla produzione artistica troviamo addirittura Fabrizio De Andrè (questa sarà l'unico lp prodotto da Faber). Ci troviamo nel periodo della pubblicazione dell'Indiano, che fu un prodott...

5° posizione

Fabrizio De Andrè

Fabrizio De Andrè

9
Nel 1981 esce questo long playing che viene denominato "L'indiano" per via della copertina, continua la collaborazione in fase di scrittura con Massimo Bubola. Gli argomenti trattati in questa opera sono principal...

6° posizione

Daniel Sentacruz Ensemble

Oceano blu

I Daniel Sentacruz Ensemble (quelli di Soleado, Un sosper...

7° posizione

Maria Rosaria Omaggio

Il piffero

Anche la bella Maria Rosaria Omaggio ha voluto misurarsi con il doppio senso birichino! Il piffero, di Cappolecchia-Velente, è infatti un... ehm, omaggio allo stile ammiccante del café chantant, nobilitato tra gli a...

8° posizione

Enrico Maria Salerno

Giovane giovane giò

Dopo aver prestato la voce a Clint Eastwood negli spaghetti western di Sergio Leone, aver partecipato all'intelligente "imbroglio" televisivo I figli di Medea, averci regalato una carriera attoriale di alto livello prof...

9° posizione

Jò Chiarello

Che brutto affare

Certo non ci si può presentare sul palcoscenico dell'Ariston con il nome di Maria Concetta... e allora ecco che la palermitana Maria Concetta Chiarello diventa Jò Chiarello e si presenta al XXXI Festival di Sanremo cantando...