Logo di Estatica
Discografia

Fatur

L'amour

Pubblicato il 20/10/2007 - Ultimo aggiornamento: 23/11/2016

Danilo Fatur, ex-artista del popolo militante nei CCCP - Fedeli alla linea, superati i postumi dello scioglimento del gruppo, ha deciso di (ri)mettersi a cantare dopo alcune apparizioni negli ultimi album del gruppo punk-melodico emiliano. Nel 1993 era già uscito Fatur & the Fax, che purtroppo mi era totalmente sfuggito all'epoca e ho recuperato molto più tardi, dopo l'uscita di questo L'amour.
Per poter apprezzare questo CD del 1997 bisogna fare un reset della propria memoria, allora ecco che l'evidente desiderio di riportare in vita le passate glorie lascia spazio alla meraviglia di questa piacevole melodia techno-melodica (emiliana). Più lo si ascolta e più questo CD piace e non è azzardato considerare Fatur depositario dell'eredità dei CCCP molto più autentica di CSI, PGR e gli altri acrostici ferrettiani. I testi di L'amour sono di alto livello, come ad esempio nel caso di Sex In The Car («Io ho il filtro del tuo amore. Io ho il filtro del tuo cuore. Io sono la benzina del tuo amore. Io sono il pistone del tuo cuore. Io sono il radiatore») o di Brigitte, brano dalla ritmica reggae alla Africa Unite, che tuttavia non provoca fastidiose irritazioni ai padiglioni auricolari dell'ascoltarore («La la lì la la là patatì patatà, je suis la patata psichedelica, tu est mon patata psichedelica; tu est la patata nevrotica, schizzofrenica!»); o ancora di Top Model Party («Ballo il tango con Valentino e con Claudia a Portofino, ballo il tango con J.P. Gaultier, con Naomi a Saint-Tropez»).
E se non percepite l'immensa grandezza dello stile di Fatur, beh, allora vi meritate i dischi di Jovanotti.

Fatur - L'amour

Fatur

L'amour

Cd, 1997, Olga
Codice: OLGA001

Genere: Post punk

Brani:

  • 1) Aeropolis
  • 2) Sex In The Car
  • 3) Brigitte
  • 4) Antigas Band
  • 5) Neon Blu
  • 6) Disco Star
  • 7) Freedom
  • 8) Top Model Party
  • 9) Stella della notte
  • 10) Cosmic Punk