Logo di Estatica

Vasco Rossi - La biografia definitiva

Autore: Michele Monina
Casa Editrice: Laurana Editrice
Genere: Musica
Tipo libro: Saggio

Recensione di Fabrizio Pucci

Pubblicato il 30/11/2013 - Ultimo aggiornamento: 07/12/2016

Vasco Rossi, come molti degli artisti che hanno avuto un enorme successo, provocano effetti contrastanti sul pubblico. C’è chi lo considera il più grande rocker italiano e chi lo snobba sminuendone ogni merito.
Come al solito la realtà sta nel mezzo, quindi possiamo considerare giusta la frase, utilizzata anche nel libro, “la più grande rockstar italiana di sempre”, per quanto riguarda il successo e la costanza.
A distanza di molti anni, possiamo dire che la carriera di Vasco Rossi, è stata più misurata e meno commerciale di altri che sono partiti sotto l’icono dell’underground più convinta e poi sono finiti a condurre ridicoli programmi musicali televisivi di talent show.

L’inizio di questa biografia di Michele Monina è molto particolare, forse non quella che ci si aspetterebbe da una biografia di una star come Vasco Rossi.
Il racconto dei fatti parte molto frammentato, quasi schizofrenico nel saltare di palo in frasca, con una scrittura molto “famigliare”, informale, in cui ci racconta anche un po’ di fatti suoi, sempre con molte disgressioni e un taglio quasi da fanzine. Inizialmente si rimane un po’ disorientati da questo trambusto!

Da pagina 53 cambia tutto, il nostro autore “si ricompone” e decide di ripartire dall’inizio, riportando la data di nascita di Vasco e recuperando uno stile più “classico”.
Da questo punto, il libro procede in modo ordinato prendendo in esame le varie fasi della carriera del blasco nazional popolare, l’attività di disk jokey, la radio, le collaborazioni, Sanremo, il successo, i concerti negli stadi, Facebook, i clippini, ecc.
Viene raccontata anche la vicenda del batterio killer, che ha portato il rocker di Zocca vicino alla morte.
Interessanti alcuni collegamenti con quello che succedeva in Italia in quegli anni, le vicende private che aiutano a capire le impostazioni stilistiche di un certo album. Vengono riportati anche molti spezzoni di testi con analisi o spiegazioni tratte dallo stesso Vasco Rossi.

La lettura del libro scorre rapida e piacevole, ed è interessante anche per un non fans di Vasco Rossi, quale sono io.

Miglior prezzo per il libro "Vasco Rossi - La biografia definitiva"

Estratto

Chi è Vasco Rossi?
Il cantautore degli anni Settanta? Il rocker maledetto e godurioso degli anni Ottanta? Quello incazzato degli anni Novanta? Quello disincantato degli anni Zero? Quello solo che torna a usare la prima persona negli anni Dieci?
E' quello che appoggia don Ciotti o quello che attacca tutti coi suoi clippini? Quello che si dimette da rockstar o quello che dice che neanche ci pensa ad andare in pensione? Quello che riempie stadi o quello che si fa vedere in webcam spettinato e arruffato?
Vasco Rossi è tutto questo, la più grande rockstar italiana di sempre, forse la sola. L'unico a potersi permettere il lusso di dimettersi da rockstar, e anche di cambiare idea e dimettersi da pensionato.


Copertina del libro "Vasco Rossi - La biografia definitiva"

Altre informazioni sul libro

CollanaDecibel
ISBN978-88-96999-85-1
Prezzo13.9 euro