Logo di Estatica

Franco Battiato. La cura 27 canzoni commentate 1971-2015

Autori: Paolo Jachia, Alice Pareyson
Casa Editrice: Fabio d'Ambrosio Editore
Genere: Musica
Tipo libro: Saggio

Recensione di Fabrizio Pucci

Pubblicato il 04/12/2016 - Ultimo aggiornamento: 07/12/2016

Il libro riprende parte del titolo da una delle canzoni più famose e amate di Franco Battiato, ed è proprio la cura con cui è stato realizzato che colpisce fin dalle prime pagine.
All'inizio viene spiegato lo schema utilizzato per le sezioni dedicate ai singoli brani, che comprende il testo, la parafrasi, cioè il commento al testo, estratti da interviste di Battiato in cui parla di aspetti attinenti la canzone, approfondimenti e riferimenti.
Per la presentazione dei brani viene utilizzato un ordinamento cronologico (escluso il primo), utile per comprendere al meglio l'evoluzione e i cambiamenti che si sono susseguiti durante i vari album dell'artista. Nell'introduzione viene spiegata persino la scelta della copertina!

All'inizio della scrittura di questo libro, gli autori erano partiti con molti brani da commentare, ma poi mano a mano che aumentava la lunghezza dei commenti (che infatti non sono assolutament esintetici come impostazione), hanno dovuto sforbiciare le canzoni prese in esame e ne sono rimaste 27.

Stranamente i brani non sono suddivisi in modo equo, rispetto agli album di appartenenza.
Ci sono 2 brani da "L'era del cinghiale bianco" del 1979 ("Stranizza d'amuri", "Magic shop"), 1 brano da "Patriots" del 1980 ("Venezia-Istanbul"), 1 brano da "Fisiognomica" del 1988 ("Fisiognomica"), 1 brano da "Come un cammello in una grondaia" del 1991 ("L'ombra della luce"), 1 brano da "Fleurs 2" del 2008 ma già edito nel 1991 ("Il carmelo di Echt"), 2 brani da "Caffè de la Paix" del 1993 ("Caffè de la Paix", "Lode all'inviolato"), ben 7 brani da "L'ombrello e la macchina da cucire" del 1995 ("L'ombrello e la macchina da cucire", "Moto browniano", "Piccolo pub", "L'esistenza di Dio", "Gesualdo da Venosa", "Un vecchio cameriere", "Breve invito a rinviare il suicidio"), 3 brani da "L'imboscata" del 1996 ("La cura", "Ecco come va il mondo", "Memorie di Giulia"), 1 brano dal cd-single "Strani giorni" del 1996 ("Decline and fall of the Roman Empire"), 1 brano da "Gommalacca" del 1998 ("Vite parallele"), 1 brano da "Fleurs" del 1999 ("Medievale"), 2 brani da "Ferro battuto" del 2001 ("Personalità empirica", "Running against the grain"), 2 brani da "Dieci stratagemmi" del 2004 ("Ermeneutica", "Fortezza Bastiani"), 1 brano da "Apriti sesamo" del 2013 ("Testamento"), 1 brano da "Le nostre anime" del 2015 ("Le nostre anime").

C'è effettivamente un buco temporale tra il 1981 e il 1987 dove sono usciti "La voce del padrone" del 1981, "L'arca di noè" del 1982, "Franco Battiato" del 1982 (che ripropone i primissimi brani pop del nostro, quelli precedenti alla fase sperimentale), "Orizzonti perduti" del 1983, "Mondi lontanissimi" del 1985 e l'opera "Genesi" del 1987.
E' vero che all'interno del libro facendo spesso riferimenti incrociati si parla anche di alcuni brani contenuti in questi album, ma la questione è quantomeno da segnalare, in quanto può essere considerata una "stranezza".

La lettura di questo libro si è rivelata molto interessante. I brani sono commentati senza riporre avarizia nel numero delle parole e spesso vengono aperte delle grosse parentesi. Questa caratteristica stilistica a mio giudizio è un punto a favore del testo perché tutti questi suggerimenti, paralleli, osservazioni, confronti con altri brani, sono intellettualmente stimolanti.

E' interessante sottolineare che questo testo cartaceo non finisce con l'ultima pagina del libro, perché fa parte di un progetto molto più imponente che ha l'ambizione di commentare tutti i brani di Franco Battiato su un sito web.
Per accedere alle informazioni, è necessario un abbonamento a pagamento ma con un prezzo davvero esiguo (4,9 euro per un anno).
L'acquisto del libro dà diritto ad un anno di abbonamento gratuito al sito.

In definitiva un libro estremamente consigliato per chi ama Franco Battiato, sia per chi lo conosce già bene, perché le analisi di questo testo sono interessanti e approfondite, sia per chi lo conosce solo superficialmente e vuole avvicinarsi all'autore partendo da una maggiore conoscenza dei testi.

Miglior prezzo per il libro "Franco Battiato. La cura 27 canzoni commentate 1971-2015"

Estratto

E' il libro che raccoglie analisi testuali di 27 canzoni scelte di Franco Battiato, in ordine cronologico dal 1971, con testo a fronte.

Nasce dal tentativo di portare uno strumento di tecnica letteraria, il commento e la parafrasi, alla canzone d'autore e vuole sottolineare l'appartenenza di Franco Battiato a una concezione dell'arte che prosegue le tensioni più alte e più significative delle avanguardie artistiche novecentesche.

L'analisi testuale permette di approfondire le tensioni mistiche, teologiche e filosofiche presenti in tutto il lavoro artistico di Battiato che si sommano e non si escludono: la sua enciclopedia culturale infatti è estremamente aperta e non dogmatica.

Il lavoro sottolinea anche l'importanza del contributo di Manlio Sgalambro.

Paolo Jachia, classe 1958, critico di canzone d'autore italiana e critico letterario, ha al suo attivo una ventina di volumu per Ancora, Feltrinelli, Einaudi, Laterza, Editori Riuniti, Manni ed altri editori. E' al suo secondo volume su Battiato dopo "Franco Battiato. E ti vengo a cercare" (Ancora, 2005)

Alice Pareyson, classe 1994, è studentessa a Lingue e Letterature Straniere, è alla sua prima esperienza d'autrice.


Copertina del libro "Franco Battiato. La cura 27 canzoni commentate 1971-2015"

Sommario

Indice delle canzoni commentate nel volume
1996 La cura
1975-1979 Stranizza d’amuri
1979 Magic shop
1980 Venezia-Istanbul
1988 Fisiognomica
1991 L‘ombra della luce
1991-2008 Il carmelo di Echt
1993 Caffè de la Paix
1995 Lode all’Inviolato
1995 L‘ombrello e la macchina da cucire
1995 Moto browniano
1995 Piccolo pub
1995 L‘esistenza di Dio
1995 Gesualdo da Venosa
1995 Un vecchio cameriere
1995 Breve invito a rinviare il suicidio
1996 Decline and fall of the Roman Empire
1996 Ecco com’è che va il mondo
1996 Memorie di Giulia
1998 Vite parallele
1999 Medievale
2001 Personalità empirica
2001 Running against the grain
2004 Ermeneutica
2004 Fortezza Bastiani
2012 Testamento
2015 Le nostre anime

Altre informazioni sul libro

ISBN978-8888319209
Prezzo15.9 euro
Pagine226
Data 1° edizione9 2016