Logo di Estatica

Un disco dei Platters

Romanzo di un maresciallo e una regina

Autori: Francesco Guccini, Loriano Macchiavelli
Casa Editrice: Mondadori
Genere:
Tipo libro: Romanzo

Recensione di Fabrizio Pucci

Pubblicato il 24/08/2015 - Ultimo aggiornamento: 07/12/2016

Secondo romanzo di Francesco Guccini in coppia con Loriano Macchiavelli (giallista di lunga data), che ha come protagonista l'ex maresciallo dei carabinieri Benedetto Santovito.
In questo "Un disco dei Platters - Romanzo di un maresciallo e una regina", Santovito torna a distanza di anni nel paese dell'Appennino Tosco-Emiliano dove era già stato ambientato il precedente "Macaroni".
Alcune cose sono cambiate e altre sono rimaste perfettamente uguali, alcune persone non ci sono più... Di tutto questo Santovito ne avrà tenuto conto ancora prima di partire, ma quella che doveva essere una rilassata vacanza si trasforma in qualcosa d'altro a causa di alcuni misteriosi omicidi.
Nei discorsi dei personaggi e nell'ambientazione si ritrova la malinconia del Guccini cantautore, unita alle tecniche narrative e agli strumenti linguistici del Macchiavelli, in un efficace connubio.
Pavana e Vergato sono i paesi di origine dei due scrittori e non stupisce che nel romanzo ci sia un linguaggio comune, visto che distano appena 30 chilometri tra di loro e quindi hanno generato un bagaglio socio-culturale non così dissimile.
Durante la narrazione sono presenti alcuni flashback che ci riportano alla seconda guerra mondiale e che servono per fare capire alcune cose del presente narrativo.
C'è anche spazio per l'amore, timido, difficoltoso e un po' goffo come in molti brani del cantautore.

Vi affezionerete a Ble Ble della Ca Rossa, a Stelio, all'autista Stalìn, a Raffaela, al racconto della Borda...
Ci sono antiche leggende, che forse portano con se qualcosa di vero e misteri che avanzano a poco a poco, senza fretta, per una lettura piacevole ed intrigante, che svela il mistero nell'ultimissima pagina.

Miglior prezzo per il libro "Un disco dei Platters"


Copertina del libro "Un disco dei Platters"

Altre informazioni sul libro

Data 1° edizione 1998