Logo di Estatica

La commedia dei cantautori italiani

Autore: Guido Michelone
Genere: Musica, Musica, Musica
Tipo libro: Saggio

Recensione di Fabrizio Pucci

Pubblicato il 29/06/2012 - Ultimo aggiornamento: 07/12/2016

In copertina c’è un 45 giri con un Dante Alighieri con le cuffie: è il riassunto perfetto dei contenuti di questo libro. In stile dantesco vengono presi in esame 99 cantautori italiani e smistati in base al proprio "valore cantautorale" nell’inferno, in purgatorio o in paradiso. Le discussioni avvengono tra Lazslo Kovacs (alter ego dell’autore), il poeta Cecco Angiolieri e la signorina Francis Nudella, con ipotetici interventi degli stessi cantautori.
L’idea quindi è originale ed interessante, il libro è breve ed ha il vantaggio di poter essere letto saltando di scheda in scheda.

Cosa dire sulle scelte... ognuno farebbe modifiche e spostamenti, ma il tutto è comunque condotto con ironia, per cui nessuna si scandalizzerà. Tanto per stare ad gioco comunque, potrei dire che probabilmente non si meritano di stare all'Inferno Alberto Camerini, Vasco Rossi, Enrico Ruggeri, Rino Gaetano, Lucio Dalla, Vinicio Capossela, Ivano Fossati e Jovanotti. Li sposterei in purgatorio e forse Fossati in paradiso. Poi che dire di Alice, Franco Battiato, Giuni Russo, Lucio Battisti in purgatorio? Penso che gli ultimi tre si meritino il paradiso! :-)

Mediamente viene dedicata una facciata e mezza ad ogni autore, ed è un po’ questo il limite del libro. In realtà spesso non è chiaro perché un cantautore sia stato messo all’inferno piuttosto che in purgatorio e sarebbe stato interessante elaborare meglio le motivazioni dell’autore, magari indicando i dischi migliori, indicando se c’è stata un declino artistico, da dove è iniziato, ecc.
Spesso invece si è voluto più dedicarsi allo stile "dantesco", piuttosto che al contenuto.
E’ un peccato, perché malgrado possiamo consideraro il libro divertente e piacevole, il lavoro sarebbe stato sicuramente molto più interessante, se ci fosse stato un approfondimento maggiore. E’ per questo motivo che mangiamo Guido Michelone in purgatorio, perché poteva realizzare un ottimo libro, ed invece si è accontentato di realizzare un compito che lo porta tra il discreto e il buono!

Interessante, alla finedel libro, l'elenco dei 99 cd nella Storia dell'Italia 1951 - 2012 con brevissimo commento: sarà utile per molti come guida per poter scoprire alcune gemme della storia della musica italiana.

Miglior prezzo per il libro "La commedia dei cantautori italiani"

Estratto

Il primo volume che coraggiosamente manda all'Inferno - ma anche in Paradiso e in Purgatorio - cinquant'anni di cantautorato italiano. Una scanzonata commedia alla Dante Alighieri, con palchi e gironi per un'immaginaria fiera dei cantautori italiani.
Copertina del libro "La commedia dei cantautori italiani"

Altre informazioni sul libro

CollanaSaggi pop
ISBN978 88 89647 80 6
Prezzo14 euro
Pagine242
Data 1° edizione4 2012