Logo di Estatica

Gothica

La generazione oscura degli anni '90

Autore: "Ver Sacrum"
Casa Editrice: Tunnel edizioni
Genere: Musica, Letteratura, Costume e società

Recensione di Fabrizio Pucci

Pubblicato il 22/09/2002 - Ultimo aggiornamento: 23/03/2003

Gothica (sottotitolo "La generazione oscura degli anni 90") offre una buona panoramica sul movimento dark/ gothico nato, ricordiamo, negli anni '80 ma proseguito evolvendosi in varie direzioni nei '90. Gli autori di questo libro sono senz'altro addentro alla materia in quanto realizzano da vari anni una interessante fanzine dedicata all'argomento (Ver Sacrum). Dopo una breve descrizione delle origini del termine gothico, il libro parte con una carrellata dei vari generi musicali mettendone in evidenza le caratteristiche peculiari. Imparerete a riconoscere il gotico inglese, quello americano, l'electro-gothic, l'ethereal, il post-industriale, il post punk, la coldwave, il folk apocalittico, il death e il doom.
Il gothico però è un movimento culturale, per cui il libro non si esaurisce descrivendo solo gli aspetti musicali , ma prende in esame anche la moda legata al dark, la letteratura (Ann Rice, Poppy Z. Brite, Storm Constantine, Nancy Collins, Elaine Bergstom, Patricia Neal Elrod, Patrick Mcgrath, Ian McEwan, Angela Carter, Antonia S. Byatt, Gianfranco Manfredi, Valerio Evangelisti, Silvio Raffo), il cinema, l'arte (H. R. Giger, Leilah Wendell), i fumetti (Sandman, Il Corvo, Batman, ESP) e i giochi di ruolo.


Altre informazioni sul libro

CollanaScavando 6
ISBN88-87067-03-1
Prezzo15000 lire
Data 1° edizione9 1997