Logo di Estatica

RUARK AUDIO R1: LA RADIO DA TAVOLO DI FASCIA ALTA

Pubblicato il 25/05/2018


La Ruark Audio R1 è stata definita la Bentley delle radio” andiamo a vedere il perché di tale altisonante definizione.

Di sdeguito i link al distributore https://hifight.it/

ed al prodotto stesso https://hifight.it/prodotto/ruark-r1-radio-hifi-da-tavolo/

 

IMPIANTO

Ciabatta: Ladysound Multipresa 6

DAC: TEAC UD503

Sorgente per musica liquida: PC assemblato dotato di lettore Foobar 2000.

 

DESCRIZIONE

La R1 è una radio da tavolo, altrimenti definibile come radiosveglia.

Il suo design riprende un'iconografia anni 50 e rende il prodotto rifinito sotto vari punti di vista.

Oltre alla radio FM è presente pure la DAB, la connessione bluetooth ed una connessione analogica di linea. Inoltre v'è anche un'uscita per cuffie. Il controller permette di personalizzare completamente la radio: è possibile infatti disattivare o attivare il loudness, settare l'equalizzazione ed ovviamente programmare fino a due sveglie.

 

ASCOLTO

Non c'è molto da raccontare: la radio si comporta assai bene nella ricezione dei canali radio ed è certamente assai valida, dato che con l'ingresso di linea e la connettività Blueooth permette di ascoltare anche la propria musica preferita. Non si può tuttavia pretendere il massimo, è una radiosveglia e questo rimane.

 

TEST

Anche se si tratta di un prodotto evidentemente consumer mi sembra corretto proporre come sempre un qualche test.

La risposta in frequenza parla chiaro: non è un sistema che scende in frequenza, ma non penso ci si possa aspettare di più da un monovia da 3 pollici. La risonanza si trova abbastanza in alto, ed il tutto è stato gestito al fine di ottenere un suono abbastanza scuro. Per quello che è e che deve fare comunque va più che bene

 

CONCLUSIONI

Non ci sentiamo di scrivere delle conclusioni sensazionalistiche, la Ruark R1 è senz'altro un ottimo dispositivo, ma non ne consiglierei mai l'uso come impianto per ascoltare musica.

Se volete una radio di design sicuramente fa per voi, anche come semplice radiosveglia, ma sicuramente la decisione è vostra: 299,00€ non sono pochi per una tale dispositivo.

Certamente più interessante il suo uso in piccoli bar o piccoli negozi: oltre a permettere un buon ascolto, compie anche un'indubbia funzione di arredo.

Fotografia di Marco Maria Maurilio Bicelli
Fotografia di Marco Maria Maurilio Bicelli
Fotografia di Marco Maria Maurilio Bicelli
Fotografia di Marco Maria Maurilio Bicelli
Fotografia di Marco Maria Maurilio Bicelli
Fotografia di Marco Maria Maurilio Bicelli
Argomento: Riproduzione audio hi-fi