Le recensioni musicali più lette - 2022


1° posizione

Mafalda Minnozzi

Cinema City

7
Idea interessante quella di realizzare un album di cover restringendosi alle colonne sonore di film italiani. L'intento è ben delineato dal sottotitolo presente in copertina: "jazz scenes from italian film". I pezzi son

2° posizione

Minru

Liminality

6.5
Liminality è il progetto di debutto di Minru, nome d'arte della svedese Caroline Blomqvist. Si tratta di un album etereo, rarefatto, nato da un lutto e dall'esigenza di rielaborare il dolore per la mancanza di una persona cara trami

3° posizione

Where The Sun Comes Down

Necropolis Railway

8.13
Una mano misteriosa ha trafugato le registrazioni di un album di prossima uscita e le ha date a me, che quindi lo recensisco in anteprima per voi.

4° posizione

The Magik Way

Dracula (25 years anniversary)

Cento anni fa la Prana Films, una casa di produzione cinematografica dedita ad azioni poco lecite, nata nell'insegna dell'occultismo e presto condannata per violazione del diritto d'autore, dalle tenebre consegnò alla l

5° posizione

Solis string quartet

All you need is love

6.5
Solis String Quartet sono un gruppo napoletano formatosi nel 1991, un quartetto d'archi che si muove spesso in ambito pop. In questo progetto si affidano per la voce a Sarah Jane Morris, cantante e autrice britannica che bazzica in ambien