Recensioni musicali

Da questa pagina potete scorrere tutte le recensioni musicali pubblicate su Estatica di album e singoli, ordinate in modalità predefinita dalla più nuova alla più vecchia e divise per pagine.
E' anche possibile filtrare le recensioni in base a dei macro generi (Classica, Metal, Jazz, Musica d'Autore, Pop, Rap, Rock), in base a dei generi più specifici, scrivendo il nome dell'artista, l'anno di uscita dell'album, oppure filtrare per supporti speciali (Super Audio CD, Blu Ray, DVD).

Gruppo/Artista Titolo

Minru

Liminality

6.5
Liminality è il progetto di debutto di Minru, nome d'arte della svedese Caroline Blomqvist. Si tratta di un album etereo, rarefatto, nato da un lutto e dall'esigenza di rielaborare il dolore per la mancanza di una persona cara trami

Eugenio Finardi

Sessanta

7.5
Nel 2012 Eugenio Finardi partecipa alla 62ª edizione del Festival di Sanremo con il brano "E tu lo chiami Dio" piazzandosi al decimo posto. Il pezzo porta la firma della cantautrice Roberta Di Lorenzo. Proprio in quel periodo

Mafalda Minnozzi

Cinema City

7
Idea interessante quella di realizzare un album di cover restringendosi alle colonne sonore di film italiani. L'intento è ben delineato dal sottotitolo presente in copertina: "jazz scenes from italian film". I pezzi son

Nichelodeon

Incidenti - Lo schianto

7
Album complesso questo "Incidenti - Lo schianto", al quale dovrete dedicare molto tempo per districarvi nei suoi 17 brani. I riferimenti che Claudio stesso ci indica per questo album sono Fausto Romitelli, Simon Steen-Andersen, Jo

Warhead

Sand'son

7
Un album dimenticato torna ora sinistramente attuale, a causa del momento burrascoso in cui ci troviamo a vivere. Sand'son, acronimo di Sights and Sounds