Avis de musique

Groupe/Artiste Titre

The Void

Vision Of The Truth

8
Vision of the Truth rappresenta la la seconda uscita discografica per gli italiani The Void. I nostri genovesi, su questo platter ci deliziano con un gothic/doom dalle tinte molto oscure e ispirate al primo filone

Lucid Dream

Visions from Cosmos 11

7.5
I Lucid Dream si formano nel 2009 a Sestri Levante grazie alla mente del chitarrista Simone Terigi. Reclutati presto i restanti componenti, la band inizia a lavorare per la pubblicazione del loro album

Gianmaria Testa

Vitamia

8.5
Molto bello, ma dov’è volato il canarino canterino? Sarà forse che pubblicare un album dop

The Legendary Kid Combo

Viva la muerte

6.5
Essendo da poco rientrato dall'Irlanda, avendo visto i manifesti dei concerti dei Pogues e avendo bazzicato in lungo e in largo per pub irlandesi, mi ritrovo subito nel genere proposto dai "The legendary Kid Combo". Il gruppo definisce il p

Fasten belt

Vivi il tuo tempo

Uno degli album più belli della scena punk rock-alternative-italiana di metà anni novanta. Ebbe un discreto successo e fu pubblicato peraltro da una etichetta abbastanza importante. Si sente l’odore ed il suono di quel mondo sotterraneo

The Zen Circus

Vivi si muore 1999-2019

7
Le raccolte in genere sono fatte per avere una buona panoramica di un artista o un gruppo che non si conosce molto bene. A volte può essere una buona idea e a volte no, dipende da come sono fatte. In questo caso c'è un mot

Marco Ongaro

Voce

Attenzione, Signori: cantautori così non se ne fanno più purtroppo. L'istrionico Marco Ongaro, fu Tazio, classe '56, è un vero artigiano del verso e da qualche decennio oramai, per sfortuna troppo pochi lo sanno. Certo

Vexed

Void MMXII

7
Attivi dall’ormai dal lontano 1996, i Vexed da Milano hanno seminato molto durante la loro carriera. Quattro album alle spalle, numerosi split e demo coronano una carriera completamente votata

Brunori S.A.S

Vol 2: Poveri cristi

7
Ripercorriamo insieme il nuovo lavoro di uno dei nomi emergenti del nuovo cantautorato italiano. Brunori SAS, dopo aver dato alla luce l’album d’esordio Vol. Uno con una schiettezza degna di ogni sa

Fabrizio De Andrè

Vol.1

9
Mi accingo a parlare di questo lp di Faber del 1967, ho conosciuto De Andrè e la sua arte nel 1991 e nel tempo ho fatto un viaggio a ritroso per scoprire la sua musica. Volume 1 è un'opera fondamentale del cantautore genovese in cui melodie semp